Organizzare la gestione di un magazzino non è sempre così semplice. Specialmente se l’attività è molto grande e ricopre una buona posizione all’interno del settore di appartenenza. Prima era decisamente più semplice gestire i propri magazzini in quanto non vi erano traffici così estesi come adesso. Dunque, con l’avvento della globalizzazione è stato possibile acquistare la merce e rifornire il proprio magazzino da tutte le parti del mondo.

Organizzazione e gestione di un magazzino: come fare

Date le circostanze non servono soltanto un computer o un archivio per poter gestire al meglio i propri articoli. Infatti, è necessario affidarsi alla tecnologia che da anni sta facendo passi da gigante, e prendere in considerazione i software di gestione magazzino. 

Attenzione però, ci sono alcuni requisiti da rispettare poiché non tutti sono buoni, anzi alcuni potrebbero addirittura mandare in fallimento un’attività, non riuscendo a mantenere il controllo della propria merce. La nostra attenzione è stata attirata da LibertyCommerce, perciò andremo a descrive perché è così utile per la gestione del proprio magazzino, le spedizioni, le scorte e tanto altro.

caratteristiche fondamentali su come gestire un magazzino

Il primo requisito che ogni software di gestione deve avere è la praticità di utilizzo. Questo perché quando bisogna registrare una grande mole di articoli, è facile sbagliarsi o confondersi, perciò è necessario avere a disposizione un’interfaccia semplice e dei comandi comprensibili a tutti, anche per i meno esperti. In questo caso il software di gestione magazzino LibertyCommerce garantisce delle operazioni rapide e semplici da riconoscere. Inoltre esso è anche molto scorrevole ed elimina del tutto le perdite di tempo.

Avere tutta la merce in ordine, organizzata in listini e archivi digitali, servendosi di etichette, barcode o altro è fondamentale per poter rintracciare al più presto la posizione fisica e lo stato dei propri articoli, come ad esempio se è in un magazzino o in un altro, in che settore, a chi appartiene, se è stata venduta e a chi… dunque tutti i dati inerenti all’oggetto. Avere una piattaforma sulla quale lavorare in tranquillità, proseguendo con ordine sarà un grosso vantaggio per l’organizzazione e la gestione del proprio magazzino.

Gestione di un magazzino: operazioni e funzioni disponibili

Come abbiamo accennato in precedenza sono diverse le operazioni che si possono effettuare, poiché il software di gestione magazzino LibertyCommerce è uno dei più completi in circolazione. Tra le funzioni disponibili, si avrà la possibilità di gestire:

  • La giacenza del magazzino, l’aspetto quantitativo, qualitativo ed il suo valore.
  • La chiusura o apertura di un esercizio, valutando dunque una riacquisizione della giacenza dell’anno precedente o il blocco e l’arresto della contabilità del magazzino.
  • La logistica del magazzino, organizzando i propri articoli come meglio si crede, identificando sia fisicamente che in digitale la posizione dei diversi settori e l’appartenenza o meno della merce a determinati fornitori/compratori.
  • Identificazione degli articoli in base ad etichette personalizzate, organizzandoli ad esempio per categoria, taglie e misure, data di scadenza se non alimentari ecc.
  • Le operazioni di carico e scarico, le spedizioni e dunque tracciare al meglio i movimenti in entrata e in uscita degli articoli dal magazzino, monitorando sempre in tempo reale la loro posizione.

Infine, grazie alla funzione automatica di riordino, la merce potrà essere disposta automaticamente dal software in maniera precisa e ordinata. In questo modo si andrà a limitare la possibilità di errore umano. Infatti, basterà configurare correttamente la piattaforma. È bene poi sottolineare che è possibile tenere sempre sotto controllo il magazzino grazie allo storico dei movimenti che non viene cancellato.

Gestione di un magazzino: perché scegliere LiberyCommerce

Se utilizzato in maniera corretta, il software di gestione per il magazzino LibertyCommerce è molto vantaggioso, sia per quanto riguarda la logistica, sia tutta la burocrazia commerciale.

Grazie ad un’interfaccia ed una configurazione davvero molto semplice ed intuitiva, tutti possono servirsi della piattaforma. Infatti, possono organizzare al meglio il proprio magazzino, così da rintracciare i propri prodotti in maniera rapida.

Seguici | Metti mi piace: